Rapina al supermercato due feriti

C’è ancora ansia e terrore all’interno del supermercato Md di Fuorigrotta – Soccavo. Nessuno ha voglia di parlare di raccontare quanto accaduto sabato sera quando un poliziotto libero dal servizio ha sventato una rapina sparando ai due baby rapinatori. Il 18enne Luca Perrella, che è parente del boss pentito, è stato centrato al petto dal proiettile. L’altro, 17 anni, al femore, che si è inevitabilmente spezzato. I due non rischiano la vita e sono piantonati in attesa di essere interrogati. Il 18enne ha detto di non aver sentito l’Alt del poliziotto, l’agente a sua volta invece racconta di aver visto il ragazzo puntargli contro la pistola che poi si è scoperta essere vera e più che carica.

 

inlineadv

A quel punto l’agente vistosi in pericolo ha esploso 4 colpi di cui die hanno colpito i ragazzi. Ora è indagato per lesioni, ma è un atto dovuto. Si dovrà ben capire cosa è accaduto sabato sera in quel supermercato. I ragazzi tra l’altro sono fuggiti e sono stati condotti in ospedale dai parenti. Il minore è figlio di una vittima innocente di camorra.

related