il rosario oscilla tra le mani della madonna

E’ Don Ivan Licinio, Sacerdote della Prelatura di Pompei dal 2011, attualmente Vice Rettore della Basilica Pontificia della Beata Vergine del Santo Rosario, a chiarire tutto. La vicenda del miracolo ha fatto il giro d’Italia così il parroco si è sentito in dovere di chiarire tutto: ” Mi ero ripromesso di non intervenire perché pensavo non fosse necessario, ma da ieri sera sto ricevendo messaggi e telefonate da tutta Italia su questa cosa del miracolo della corona della Madonna di Pompei… Ognuno è libero di credere ed interpretare come vuole, ma i fatti dicono che semplicemente si è sganciato il tirante che fissa la corona alla base della statua. Per questo motivo il vento ha fatto oscillare la corona per un po’ fino a quando, grazie ai Vigili del Fuoco, è stato ripristinato l’aggancio. Tutto qui. Il vero miracolo accade quando il vento dello Spirito fa oscillare il cuore verso la conversione. Quando cambiamo vita, allora sì che la Madonna è contenta! #lafedeèunacosaseria

Non è successo nulla, fanno sapere anche dalla Diocesi. I responsabili ribadiscono che è stata solo una folata di vento e che non c’è nulla da smentire o verificare. Il caso ha fatto però scalpore perché addirittura sono arrivate chiamate da tutta Italia. Addirittura su pensava che si fosse mosso il quadro della Vergine.

inlineadv
related