marcianise scuola media cavour professoressa aggredita

Marcianise. Un episodio di violenza è stato registrato alla scuola media Cavour nella giornata di ieri.  Secondo quanto riportato da Cronache di Caserta, una professoressa è stata spintonata da un alunno autistico finendo rovinosamente a terra. La donna ha battuto la testa sul pavimento e si è recata in ospedale, dove è stata dimessa con una prognosi di 8 giorni.

I medici infatti le hanno riscontrato una ferita alla testa, provocata dalla caduta. Sono in corso indagini per ricostruire l’esatta dinamica della vicenda. Il ragazzino sarebbe affetto da disabilità e non avrebbe compiuto il gesto intenzionalmente. L’episodio di violenza non rientra dunque tra i casi di bullismo registrati negli ultimi tempi, come quello di cui è stata vittima Franca De Blasio, la docente di italiano accoltellata in un istituto superiore di Santa Maria a Vico.

Il ferimento della docente ha scatenato molte polemiche sui social network e una pioggia di commenti nei gruppi Facebook della città di Marcianise. Tanti i genitori che si chiedono se l’alunno autistico fosse o meno accompagnato dalla docente di sostegno e perché abbia spintonato la professoressa senza essere sorvegliato.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it