eboli stupro 13enne

Una brutta storia quella che viene da Eboli, in provincia di Salerno.

Un 45enne è stato arrestato con l’accusa di aver drogato e violentato un ragazzino di appena 13 anni.

Massimo riserbo degli investigatori sulla vicenda. L’indagine è stata avviata lo scorso mese di gennaio, grazie alla segnalazione di un dirigente scolastico di una scuola media statale che aveva notato comportamenti anomali da parte di alcuni studenti. Le manette sono scattate sabato scorso.

Acquisiti gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell’uomo che al minorenne faceva assumere cocaina, hashish e marijuana. Al momento si sa solo che l’uomo non è un docente della scuola dalla quale è partita la segnalazione e che vi sono altre persone coinvolte in corso di identificazione.



continua a leggere su Teleclubitalia.it