Casoria, sorpresi a scassinare la serranda di un box: 3 arresti. I NOMI

Casoria, sorpresi a scassinare la serranda di un box: 3 arresti. I NOMI

Casoria. Sono stati colti in flagranza tre uomini mentre tentavano di scardinare una serranda di un box e mettere così a segno il colpo. A notarli i militari dell’Arma sul territorio comunale di Casoria.

L’episodio è accaduto in via Giulio Pastore. In manette sono finiti Giovanni Maglione, 28enne di Napoli, Giuseppe Pastorino, 25enne di Castelvolturno e Antonio Napolitano, 30enne di Arpino di Casoria. Stando ad una prima ricostruzione dei militari, i tre stavano tentando un furto in un box auto condominiale. I carabinieri li hanno notati mentre cercavano di forzare una serranda di un box auto al quale avevano avuto accesso attraverso il portone d’ingresso, che facilmente era stata varcata.

La gang, accortasi della presenza dei militari, ha tentato la fuga a piedi ma i carabinieri l’ha inseguita e rapidamente l’ha bloccata. In possesso dei tre uomini sono stati rinvenuti un cacciavite, un tubo di ferro e un picchetto. Dovranno rispondere, quindi, di tentato furto. Maglione, Pastorino e Napolitano, dopo le forme di rito, sono stati condotti nelle rispettive abitazioni dove dovranno restare agli arresti domiciliari.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.