Veronica Sogni morta per tumore: era ex finalista Miss Italia ed ex X Factor

Veronica Sogni morta per tumore: era ex finalista Miss Italia ed ex X Factor

Veronica Sogni strappata alla vita da un tumore. La giovane modella di Milano è deceduta a soli 28 anni dopo una lunga lotta contro un cancro al seno che si era presentato nel 2012. Nel 2009 Veronica aveva partecipato a Miss Italia, da finalista, conquistando il titolo di Miss Sasch Modella Domani.

La notizia. Ed è stato proprio il sito della kermesse ieri a darne il drammatico annuncio. Per salutare Veronica poche parole e una foto della modella all’epoca della partecipazione al concorso di bellezza: “Un angelo dai capelli corti, con la testa piena di sogni, come il suo cognome, è volato in cielo”.

Biografia. Nata il 10 giugno 1988, diplomata al liceo scientifico, Veronica viveva a Lacchiarella (Milano). Aveva la passione per il canto e la recitazione. Dopo Miss Italia aveva preso parte in tv al programma Soliti ignotì di Rai1 e più di recente a X Factor su Sky Uno, quando nell’edizione 2015 si fermò al bootcamp dei cantanti ‘over’ guidati da Elio senza riuscire a passare alle fasi successive. La chemioterapia le aveva fatto perdere i capelli ma non il senso dell’umorismo – “Sembro una guerriera masai”, diceva la ragazza. Purtroppo nell’ultimo periodo il tumore al seno si era esteso fino al fegato ed in poco tempo non ha lasciato scampo alla giovane.

Il cancro. Le fragilità di Veronica Sogni le aveva messe a nudo in un’intervista concessa a i-D Italy. “Queste malattie finché non ti ci trovi dentro non sai come le affronterai”, aveva raccontato. “Io ho sempre avuto il terrore del cancro. Quando mi hanno detto che avevo un tumore al seno, ho visto bianco. In 30 secondi mi sono sentita dire miliardi di cose, di cure e sono andata nel panico”.

Sarà per sempre un modello. “In Italia non si nomina mai il cancro, se ne parla come un ‘brutto male’ e le persone tendono a nascondersi. Il tumore è un tabù. Le terapie ti portano a sentirti umiliato”, aveva spiegato con coraggio. “Io non mi sono mai vergognata, anzi mi sono piaciuta: in passato avevo provato tutti i tagli e i colori possibili e questa era una novità”, aveva detto scherzando sui capelli rasati dopo chemio e menopausa farmacologica. “Rasarmi tutta la testa e le sopracciglia mi ha dato psicologicamente forza. Sembro una guerriera masai! Una sorta di Skin caucasica!”.

Ecco un video che è apparso in rete in memoria della ragazza

In questo video invece possiamo vedere Veronica (la ragazza con i capelli corti) nel 2009 durante le audizioni di Miss Italia