Terzigno, Giuseppe muore a 18 anni in un incidente. La fidanzata: “Ti amerò per sempre”

Terzigno, Giuseppe muore a 18 anni in un incidente. La fidanzata: “Ti amerò per sempre”

Terzigno. Tragico incidente nella notte. Muore Giuseppe Menzione, 18 anni, di San Giuseppe Vesuviano. La dinamica del sinistro avvenuto in via Alessandro Volta, a Terzigno, non è ancora ben chiara ma a causare la morte del 18enne è stata la velocità.

L’impatto si è verificato ieri sera tardi quando, l’auto è finita di corsa contro il marciapiede e Giuseppe Menzione ha perso la vita quasi subito finendo fuori dal veicolo e schiantandosi violentemente.

Il corpo del povero ragazzo era sull’asfalto scivoloso. Dopo il violento impatto, Giuseppe è sbalzato dalla vettura rovinando a terra a diversi metri di distanza dall’auto. E’ lì che Giuseppe è morto in attesa dei soccorsi. Quando l’ambulanza del 118 è giunta in via Alessandro Volta, era già troppo tardi. I medici non ha potuto far altro che constatarne il decesso. La salma è stata trasportata al Policlinico di Napoli per l’esame autoptico.

Dolore e sconcerto sui social per la sua morte. Scorrono le lacrime e i  ricordi sul social. Come il post di Imma la sua bellissima e dolcissima fidanzata che posta: “Non posso credere che tu non ci sei al mio fianco. Mi auguro sempre che è solo un brutto sogno e che quando mi sveglierò ti ritroverò al mio fianco.
Non so più cosa pensare. Tu eri l’unico, e lo sei ancora. Tu eri la mia unica felicità. E non riesco a riprendermi perché in tutti i brutti momenti c’eri tu che mi aiutavi.  Ti amo e ti amerò per sempre”.