Terremoto alle pendici del Vesuvio, scossa di 2.4 avvertita dalla popolazione

Terremoto alle pendici del Vesuvio, scossa di 2.4 avvertita dalla popolazione

Lieve scossa di terremoto alle pendici del Vesuvio. Una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 della scala Richter è stata registrata alle 21.35 di domenica sera nel Parco Nazionale del Vesuvio, con epicentro nel parco Nazionale. Il sisma è stato registrato dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia molto in superfice, ad una profondità di appena 300 metri.

La scossa è stata avvertita distintamente nei comuni limitrofi di Ottaviano, Terzigno, Boscotrecase, Torre del Greco, Somma Vesuviana, San Giorgio a Cremano, Cercola e Portici. Molti cittadini pare abbiano avvertito il fenomeno. Molte segnalazioni ai vigili del fuoco sono arrivate subito dopo. Non si registrano danni a cose né a persone.

Il sisma è stato segnalato dall’app ufficiale dell’INGV in tempo reale, anche se, per ragioni ignote, non è riportato dal sito ufficiale dell’Istituto Nazionale. Un modo per non allarmare la popolazione? Oppure sono una dimenticanza? Il caso sta facendo discutere. Da un lato ci sono i residenti dei paesi vesuviano che hanno avvertito distintamente il terremoto, dall’altro manca un riscontro ufficiale dell’evento sismico.

app terremoto