Terremoto alle pendici del Vesuvio, psicosi sul web. Ma è stato solo un falso allarme

Terremoto alle pendici del Vesuvio, psicosi sul web. Ma è stato solo un falso allarme

Hinterland. Ha seminato il panico ieri la notizia di un terremoto di magnitudo 2.4 registrato alle pendici del Vesuvio ed avvertito in tutta la provincia sud di Napoli. Per fortuna era solo un falso allarme, così come dichiarato anche dall’Osservatorio Vesuviano. La notizia è stata messa in circolo da alcuni siti locali e da alcune persone che hanno riferito di aver avvertito una scossa poco dopo mezzogiorno.

Da lì la psicosi. Tutti hanno pensato ad un avvertimento del Vesuvio. La notizia è corsa via web, è stata rilanciata da decine di siti, tra cui anche alcune testate nazionali. Una scuola del Torrese avrebbe addirittura evacuato le classi per precauzione, così come riporta Retenews24. La smentita ufficiale dell’INGV, che ha tranquillizato tutti, è avvenuta poi nel pomeriggio: “Nessun sisma, solo un falso allarme”.