Striscia La Notizia, è di Secondigliano la nuova velina mora

Striscia La Notizia, è di Secondigliano la nuova velina mora

Partirà tra poco la nuova edizione di Striscia La Notizia ed al tg satirico di Canale 5 ci sarà infatti anche un pezzo di Napoli. Ad affiancare i conduttori saranno quest’anno, infatti, la napoletana Shaila Gatta, 21enne originaria di Secondigliano e Mikaela Neaze Silva, 23enne nata a Mosca e figlia di medici (il padre è dell’Angola, la madre è afghana). In Italia da quando ha sei anni (è cresciuta e ha studiato danza a Genova).

Shaila ha già esperienze televisive. “Sono nata a Secondigliano, un quartiere di Napoli. – ha detto Shaila in un’intervista a ‘Tv Sorrisi e Canzoni” – La mia passione è sempre stata la danza e a 16 anni mi ha spinto a trasferirmi a Roma dove ho studiato danza moderna. Nella capitale ho fatto le mie prime esperienze televisive, come Amici e Ciao Darwin”. Per Miakael sono partiti invece insulti razzisti sul web. “Torniamo alle origini italiche”. “Il prossimo anno, per favore, due ragazze ariane!”, “La bionda africana…siamo ridicoli”, è il tenore di alcuni messaggi. In molti, però, hanno invece apprezzato la bellezza di Shaila e Mikaela.