Stephen Hawking ricoverato al Gemelli di Roma, ecco come sta

Stephen Hawking ricoverato al Gemelli di Roma, ecco come sta

Paura per lo scienziato Stephen Hawking, 74 anni. L’erede della cattedra di Newton, come riporta Il Messaggero, ieri ha accusato un improvviso malore mentre era a Roma ed è stato ricoverato d’urgenza al policlinico Gemelli. Hawking si trova a Roma per partecipare al convegno plenario della Pontificia Accademia delle Scienze dove ha incontato anche sua Santità Papa Francesco.

Chi è Hawking? Come riporta Wikipedia, Stephen Hawking è un astrofisico, famoso per la teoria dell’origine dell’Universo e dei buchi neri.  Da molti anni è paraplegico e affetto da una malattia degenerativa che gli impedisce di muoversi e parlare. La sua vita e la sua attività accademica ha ispirato il film “La teoria del Tutto”, che ha riscosso tanto successo anche in Italia.

Come sta? A quanto pare ieri ha avuto un problema respiratorio che ha reso necessario il suo immediato ricovero al Gemelli per accertamenti. Non sarebbe grave, anche se il ricovero ha impedito allo scienziato di partecipare oggi a una confeenza all’Academia Belgica di Roma dove avrebbe dovuto parlare dell’origine dell’universo.