Spaventoso incendio nel napoletano: edifici e balconi crollati. È panico 

Provincia. in fiamme una fabbrica di plastica a Volla. Evacuati interi palazzi. Scoppiate alcune bombole di gas e completamente distrutto l’edificio della Banca Credem adiacente.

 I Vigili del Fuoco stanno combattendo contro il tempo, l’incendio non si placa.
A causa delle fiamme che continuano a divampare, sono crollati 4 balconi. Sono ben 7, attualmente, le autopompe in azione atte a placare l’incendio.

La fabbrica, nella quale viene prodotta plastica, si trova in via Ovidio a Volla. Per fortuna non si registrano feriti ma il bilancio dei danni è gravissimo. L’aria è irrespirabile e le fiamme sono visibili in tutta la provincia orientale di Napoli.