Mertens, rebus rinnovo: la ‘scappatella’ allontana il folletto da Napoli

Mertens, rebus rinnovo: la ‘scappatella’ allontana il folletto da Napoli

Corna e calcio. Il binomio sempre difficile e invece è possibile. Perché questa potrebbe essere la ragione che porterebbe Mertens lontano dal Napoli. Da settimane circola insistentemente la voce di una crisi matrimoniale tra l’attaccante del Napoli Dries Mertens e la moglie Kat Kerkhofs. Voci che non sono state smentite, ma che anzi si sono arricchite col passare dei giorni di sempre maggiori particolari. L’ultimo è quello evidenziato dal “Corriere del Mezzoggiorno” che parla di una ‘scappatella’ extraconiugale del calciatore belga. Gesto che, ovviamente, la Kat non avrebbe per nulla digerito: da qui la crisi.

Ma chi è la responsabile della crisi? Chi è la ragazza con cui si è consumato il tradimento? Nulla si sa sull’identità della donna. Potrebbe essere una bella partenopea, chissà. Il nome e il cognome della ragazza per ora è top secret.

Intanto, per rimediare a questo strappo matrimoniale la moglie del folletto belga avrebbe chiesto di lasciare la città di Napoli per allontanare il marito dalle ‘tentazioni’. Una richiesta importante e impegnativa, ma necessaria per salvare il matrimonio. Ecco così spiegati i motivi dei tentennamenti di Mertens nei confronti delle più proposte di prolungamento di contratto arrivate dalla società partenopea (l’ultima di 3 milioni per i prossimi 4 anni).

Dunque la coppia – sposatasi poco più di due anni fa – ha tanto amato la città di Napoli e probabilmente continuerà a farlo, ma adesso, a causa di motivi extracalcistici, probabilmente dovrà dirle addio con tanto dispiacere per i tifosi napoletani che perderebbero un altro campione dopo Higuain. L’amante del folletto sarà più decisiva di De Laurentiis?