Provincia, nozze gay celebrate sulla spiaggia. Gianni e Antonio sposi

Provincia, nozze gay celebrate sulla spiaggia. Gianni e Antonio sposi

Provincia. Amore eterno, cerimonia da sogno. Hanno scelto il mare blu del Cilento per coronare il loro sogno d’amore. A pochi metri dalla battigia, sulla spiaggia bianca di Marina di Camerota, Massimo De Luca, attore teatrale 46enne di Torre del Greco, e Gianni Costa, autotrasportatore 59enne di La Spezia, si sono uniti in matrimonio, celebrato dal sindaco Antonio Romano

Si sono innamorati a La Spezia nel 1996. Fecero il loro primo viaggio proprio in Campania, proprio nell’incantevole Marina di Camerota. Da allora il centro cilentano è diventato la loro seconda casa. 

«La legge non ci consentiva di unirci legalmente. Ora siamo felici soprattutto per i nostri famigliari che hanno voluto condividere con noi un momento di gioia. Vivevamo insieme da venti anni».

Marina di Camerota, appena premiata con le cinque vele della Guida Blu 2016 da Legambiente e Touring Club Italia per mare cristallino e paesaggio incontaminato, può vantare un altro primato, quello di aver celebrato sulla spiaggia la prima unione gay.

«Sono felice che i due innamorati ci abbiamo scelto per la loro festa – spiega il primo cittadino – Da anni, Camerota si segnala per le sue scelte “progressiste”». Dopo la cerimonia celebrata sulla sul lido Playa el Flamingo, alla quale hanno assistito decine di bagnanti e clienti del lido, i familiari e gli amici della coppia hanno proseguito con un rinfresco, per festeggiare l’unione. (foto fonte metropolis.it)

Fonte: Ottopagine.it