Napoli, in fiamme un centro giochi per bimbi. Terrore in periferia

Napoli, in fiamme un centro giochi per bimbi. Terrore in periferia

Napoli. Ancora un raid incendiario. Ancora a Ponticelli, nella periferia est della città. Come riporta Il Mattino, la notte scorsa è stato appiccato un incendio doloso in un locale per feste per bambini, in via Provinciale delle Brecce. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno domato le fiamme.

Durante i sopralluoghi, i pompieri hanno trovato una tanica contenente liquido infiammabile che era stata abbandonata nei pressi della struttura. Sarebbe stata utilizzata, stando alle prime risultanze, per appiccare l’incendio.

Indagano i poliziotti del Commissariato di Ponticelli. Il titolare del locale è 41enne incensurato, che ha riferito di non aver subito minacce né di aver ricevuto pressioni per il pagamento del racket. Tuttavia gli investigatori battono la pista del racket o della vendetta personale.

Foto: archivio