Malore improvviso, Berlusconi ricoverato in ospedale

Malore improvviso, Berlusconi ricoverato in ospedale

«Un episodio di scompenso cardiaco ha reso necessario il ricovero del presidente Silvio Berlusconi» all’ospedale San Raffaele di Milano. E’ la notizia che circola da pochi minuti sulle principali agenzie di stampa.

Secondo quanto riferiscono dall’Irccs, «la definizione diagnostica e le strategie terapeutiche saranno affrontate nei prossimi giorni». Il leader di Forza Italia è assistito dal suo medico personale Alberto Zangrillo.

Non è il primo malore che colpisce Silvio Berlusconi. L’ultimo risale al novembre 2013, quando svenne sul palco durante una manifestazione pubblica. Anche in quel caso intervenne la sua equipe medica.