Hotel con ottime recensioni, era una casa a luci rosse: la scoperta dei carabinieri

Hotel con ottime recensioni, era una casa a luci rosse: la scoperta dei carabinieri

Un albergo con ottime recensioni il residence Arechi in via Madonna di Fatima a Pastena. Struttura vicino al mare talvolta si poteva avere l’appartamento con sconti particolari. Poi il blitz dei carabinieri che hanno scoperto la casa a luci rosse.

 

Cosi come riporta Il Mattino, quando i carabinieri della compagnia Salerno hanno fatto irruzione, su ordine del sostituto procuratore Elena Guarino, vi hanno trovato tre prostitute, una di queste era «a lavoro» con un cliente. E anche falcoltoso, dal momento che all’interno dell’alcova, i militari del maggiore Paolo Rubbo e del tenente Bartolo Taglietti, vi hanno trovato diecimila euro in contanti. Quindi tutto fa pensare che le prestazioni fossero “ben pagate”.  Altri settemila era in possesso di un’altra donna.

 

Le indagini sarebbero però soltanto alle battute iniziali e il blitz dei carabinieri segue una serie di appostamenti avvenuti nelle scorse settimane per trovare conferme alle segnalazioni dei cittadini.