Debiti fuori bilancio, la minoranza lascia l’aula: “Qualche consigliere ha conflitto d’interesse”

Debiti fuori bilancio, la minoranza lascia l’aula: “Qualche consigliere ha conflitto d’interesse”

Si è concluso prima del previsto il consiglio comunale a Giugliano. E si è concluso con la maggioranza che ha abbandonato l’aula. Il clima si è acceso già al punto 5 con il riconoscimento dei debiti fuori bilancio. Qui è stata l’opposizione ad abbondare l’assise perché a loro detta ci sarebbero state procedure poche chiare e addirittura un conflitto di interessi di qualche consigliere.

La maggioranza dopo aver comunque approvato il punto all’ordine del giorno ha poi sparigliato le carte uscendo dall’aula. Era infatti il momento di discutere della valorizzazione delle opere e della figura di Gian Battista Basile. Ma è qui che i consiglieri di maggioranza sono improvvisamente andati via non consentendo la discussione.