Michele Ciaravolo morto in tragico incidente a Boscotrecase

Michele Ciaravolo morto in tragico incidente a Boscotrecase

C’è incredulità e dolore per la morte di Michele Ciaravolo, il 20enne di Torre del Greco deceduto in un tragico incidente ieri sera a Boscotrecase, alle falde del Vesuvio, su via Panoramica. Il ragazzo è morto sul colpo.

Nello schianto fatale che ha tolto la vita a Michele sono rimaste ferite anche tre persone, trasportate d’urgenza al pronto soccorso. L’impatto è avvenuto poco prima di mezzanotte. Per cause da chiarire, al volante di una Seat Arosa, il ragazzo ha perso il controllo della vettura ed ha centrato un’Audi proveniente dalla direzione opposta ad altissima velocità.

Coinvolte altre vetture. Per il ragazzo non c’è stato nulla da fare mentre altre tre persone sono rimaste gravemente ferite. Probabilmente a causare l’incidente un sorpasso. Indagano i carabinieri del nucleo radiomobile di Torre Annunziata.

Nel sinistro è rimasto coinvolto anche un terzo veicolo, che non è riuscito ad evitare le due auto finite per scontrarsi. Via Panoramica è rimasta a lungo inaccessibile, ed il traffico è stato deviato tra le strade interne dell’area boschese.

Intanto la notizia della morte di Michele Ciaravolo ha fatto subito il giro del web. Il 20enne era molto conosciuto in città. Tantissimi i messaggi di cordoglio pubblicati sulla bacheca del suo account Facebook. “Non ci credo”, scrive Antonio. “Com’è possibile”, commenta un altro. Le esequie del ragazzo dovrebbero celebrarsi domani nella sua città.