Atac assume, 435 posti di lavoro da assegnare. Si cercano operai, autisti e impiegati

Atac assume, 435 posti di lavoro da assegnare. Si cercano operai, autisti e impiegati

Roma. Assunzioni all’Atac per 435 posti in arrivo grazie alla prossima pubblicazione di tre differenti bandi di concorso per la selezione di operai, impiegati ed autisti. La principale azienda di trasporti pubblici di Roma ha presentato il prossimo piano di assunzioni triennale, approvato dal Commissario straordinario del comune capitolino Francesco Paolo Tronca, che prevede un piano di investimenti di 131 milioni di euro per rafforzare i servizi di mobilità urbana attraverso l’acquisto di 150 nuovi autobus e l’assunzione di nuovo personale da impiegare come operai, tecnici informatici e, soprattutto, autisti.

Secondo il piano assunzioni ATAC, nel prossimo mese di giugno dovrebbero essere banditi i primi due concorsi riservati, rispettivamente, l’uno alla selezione di 141 operai alle officine del materiale rotabile da impiegare principalmente nella manutenzione dei treni della metropolitana, e l’altro all’assunzione di 6 sistemisti informatici che dovranno dedicarsi ai sistemi hardware e software della linea C della metropolitana.

Il terzo bando di concorso ATAC dovrebbe, invece, essere pubblicato entro il prossimo mese di settembre e riguarderà l’assunzione di 200 autisti dei nuovi 150 autobus per il cui prossimo acquisto è in svolgimento una gara da parte dell’ATAC. Altri 88 autisti saranno assunti attingendo dalle graduatorie definite con il precedente concorso del 2014.

Con il rafforzamento del reparto manutenzione, l’ATAC intende affrontare uno dei principali problemi manifestato negli ultimi anni dall’azienda dei traporti pubblici di Roma, vale a dire i frequenti guasti dei convogli ferroviari che hanno messo a dura prova la pazienza degli utenti romani. Un obiettivo che potrà essere raggiunto, secondo le parole del direttore generale di ATAC, Marco Rettighieri, grazie anche al ringiovanimento del parco autobus, derivante dall’acquisto dei 150 nuovi automezzi, e all’aumento della frequenza delle corse che sarà resa possibile dall’assunzione di nuovi autisti.

Per chi fosse interessato alle prossime assunzioni ATAC, consigliamo di tenere sotto controllo la sezione ‘lavora con noi’ del sito dell’azienda all’indirizzo www.atac.roma.it, , evitando di inviare candidature spontanee ma aspettando la pubblicazione dei bandi di concorso annunciati, in modo da poter inviare la propria candidatura facendo riferimento alla posizione specifica per la quale si desidera concorrere.

Fonte: Blastingnews.it