Terzigno, arrestato piromane: aveva appena appiccato un rogo tossico

Terzigno, arrestato piromane: aveva appena appiccato un rogo tossico

Incendiava rifiuti speciali nella cosiddetta il 62enne Antonio Prisco, originario di Terzigno. L’uomo, all’interno di un terreno di sua proprietà, stava dando fuoco a mobili in disuso, plastiche e indumenti quando sono giunti a fermarlo i carabinieri.

Sorpreso dai militari, è stato arrestato per combustione illecita di rifiuti speciali pericolosi. Il terreno è stato sequestrato: il personale dell’Arpac procederà ad analizzarlo. In attesa di essere giudicato con rito direttissimo, l’uomo è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.