Campania, “questo posto è mio”: litigano per l’elemosina fuori al supermarket. Due feriti

Campania, “questo posto è mio”: litigano per l’elemosina fuori al supermarket. Due feriti

Ennesima lite che sfocia in violenza. Ad Agropoli, due uomini se la son date di santa ragione, dopo un diverbio nato per futili motivi. La rissa si sarebbe consumata dinanzi ad un supermercato, in via Taverne.

Come riferisce il Mattino, i due uomini avrebbero litigato per un posto davanti all’attività commerciale per chiedere l’elemosina o per aiutare i clienti con la spesa in cambio di qualche spicciolo. I due rivali sarebbero entrambi di origine straniera.

Sul posto sono intervenuti i dipendenti del supermercato per porre fine al bisticcio, ma poco dopo  hanno chiesto l’aiuto dei sanitari del 118. Questi ultimi, giunti sul posto, hanno provveduto a medicare i due contendenti per fortuna non feriti gravemente.