Ansia nel napoletano: 17enne sparita nel nulla. L’appello dei familiari

Ansia nel napoletano: 17enne sparita nel nulla. L’appello dei familiari

Ore d’ansia nel vesuviano per la scomparsa di una ragazza di 17 anni, Annalisa Pellegrino, sparita da Certaldo, comune alle porte di Firenze. La giovane avrebbe prelevato 200 euro dal bancomat e poi è sparita nel nulla, l’ultimo prelievo è avvenuto a Napoli, alla stazione ferroviaria. Già è stata sporta denuncia dalla madre non appena ha saputo del ritiro dei soldi tramite un sms inviato dalla banca.

La giovane prima di allontanarsi ha staccato il cellulare e lasciato un messaggio scritto, dove dice di volere la sua libertà. È stato ascoltato anche il fidanzato 22enne di Castelfiorentino. “È una ragazza responsabile, usciva solo il pomeriggio e poi una sera ogni 15 giorni per mangiare una pizza”, spiega commossa la madre, che rinnova l’appello affinché Annalisa torni a casa.

Annalisa potrebbe trovarsi nel vesuviano, in particolare a San Giuseppe Vesuviano, paese d’origine della famiglia, dove risiedono ancora molti parenti della 17enne. La madre ha autorizzato l’utilizzo di una foto della giovane: chiunque avesse informazioni in merito a questa ragazza, è pregata di contattare i carabinieri o il numero 34074539044.