vincenzo cipolletta morto afragola

Non ce l’ha fatta Vincenzo Cipolletta, il 31enne rimasto coinvolto giorni fa in un incidente stradale ad Afragola. Il giovane era rimasto gravemente ferito nell’impatto avvenuto tra due auto nei pressi del punto vendita Ikea. Il 31enne di Afragola è spirato oggi. Troppo gravi le sue condizioni. Dopo l’incidente era stato trasportato in ospedale ed era da qualche giorno ricoverato in terapia intensiva.

Incidente ad Afragola: morto Vincenzo Cipolletta

La notizia del suo decesso ha già raggiunto amici e familiari che sconvolti stanno condividendo messaggi di cordoglio. “Ciao cipolle riposa in pace. Insieme agli angeli dai tanta forza alla tua famiglia. Sei sempre stato un ragazzo esemplare. Pieno di educazione amore e rispetto. Mancherai“, scrive Rosa. Lo scontro in cui era rimasto coinvolto era un frontale tra due veicoli. Stando ad una prima ricostruzione una delle due auto avrebbe improvvisamente invaso l’altra corsia. L’altra auto, secondo i testimoni, avrebbe tentato anche di evitare l’impatto, ma purtroppo è stato inevitabile.

Vincenzo era molto noto nella zona del Rosario, nella cittadina afragolese. “Non mollare mai. Dietro a un grande dolore c’è sempre un nuovo inizio. Dio ti terrà fuori dalla prova che tu stai vivendo, nn ti abbattere pensa che ci sono tante persone che ti stanno aspettando cuginetto mio, sei un guerriero nato per questo ce la devi fare sei un leone” aveva scritto solo qualche giorno fa un suo familiare. Purtroppo oggi si viene a conoscenza del tragico epilogo: il suo cuore ha smesso di battere per le gravi ferite riportate nel sinistro.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it