Parole orribili, intrise di odio, scritte senza alcuna ragione contro una bambina, che in questo momento lotta tra la vita e la morte. Sulla pagina Facebook del Cagliari Calcio, è comparso il commento di una persona che, al termine della partita di ieri, ha offeso la piccola Noemi

Si tratta dello screenshot della pagina effettuato prima che l’individuo rimuovesse quei commenti. L’immagine di quel commento ha fatto il giro del web, generando indignazione e polemiche tra gli utenti. Insomma, non c’è limite al peggio sul social.

continua a leggere su Teleclubitalia.it