moderna vaccino sospeso in giappone

Il governo giapponese ha sospeso l’uso di 1,63 milioni di dosi del vaccino anti Covid Moderna contaminate con “sostanze estranee”: lo hanno reso noto oggi la casa farmaceutica Takeda e il ministero della Sanità.

Bloccati diversi lotti

La Takeda, società responsabile della vendita e della distribuzione del vaccino Moderna nel Paese, ha annunciato di avere “ricevuto notizie da numerosi centri di vaccinazione secondo cui sostanze estranee sono state trovate nelle fiale ancora chiuse”: dopo “consultazioni con il ministero della Sanità – ha proseguito – abbiamo deciso di sospendere l’uso del vaccino” proveniente da tre lotti a partire da oggi.

Moderna ha fatto sapere che sta ritirando i lotti interessati mentre si indaga su un eventuale problema nella produzione, che sarebbe avvenuta in Spagna.

continua a leggere su Teleclubitalia.it