Momenti di tensione si sono vissuti nello studio di “Uomini e donne”, dove c’è stato un duro confronto fra Armando Incarnato e Marika Geraci. 

Uomini e Donne, scoppia la lite in studio tra Armando e Marika: “Vattene, cafone”

L’ex coppia, dopo essersi detta addio, ha tentato un riavvicinamento (non riuscito) per volere di Marika che si è recata a Napoli per andare a trovare il suo ex. All’arrivo però non ci sarebbe stato il benvenuto aspettato: “Mi ha risposto male al telefono – ha raccontato – e mi ha mandato a quel paese. Poi la sera in pizzeria mi ha detto che ero uguale a tutte le altre che ero lì per visibilità perché in puntata ero finita in penombra”. La Geraci avrebbe poi trascorso il tempo da sola e lasciato la città senza incontrarsi con l’ex fidanzato.

Armando ha raccontato una versione assolutamente diversa. Dal canto suo, lui l’avrebbe invece portata in albergo per poi spiegarle che la loro storia era ormai finita.

Le sue parole hanno mandato Marika su tutte le furie: “Falso e finto! Come fai ad addormentarti la sera, con tutte le cazzat* che dici da quattro anni (…) Vattene cafone! Sei stato un pezzo di carne, freddo. Ti ho accarezzato il viso e mi hai respinto”. la Geraci è scoppiata in lacrime, mentre Incarnato ha chiuso il discorso con un “Trovati un altro!”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it