truffa superbonus napoli sequestro

Truffa del SuperBonus 110%, maxi sequestro da 110 milioni di euro, Sono entrati in azione questa mattina i finanzieri del Comando Provinciale di Napoli hanno eseguito un provvedimento di sequestro preventivo d’urgenza richiesto nella fase delle indagini preliminari dalla Procura della Repubblica di Napoli.

Truffa del SuperBonus 110%, blitz della Finanza

Nel mirino delle fiamme gialle un Consorzio operante nel settore edile e altri soggetti che sarebbero, a vario titolo, coinvolti nell’attività delittuosa.

In totale sono state eseguite attività di perquisizione e sequestro presso le residenze di 21 persone fisiche, le sedi di 3 enti/società nonché sequestri preventivi di crediti presso 16 soggetti (istituti finanziari, società e persone
fisiche).

Le attività di polizia giudiziaria, eseguite nei confronti del Consorzio e dei relativi membri del consiglio di amministrazione, dei cessionari finali dei crediti, degli intermediari nonché dei professionisti che avrebbero rilasciato le asseverazioni o il visto di conformità, hanno interessato le regioni Abruzzo, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Piemonte e Veneto e sono state svolte anche con il contributo dei Reparti della Guardia di Finanza dislocati nelle rispettive sedi.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it