Torre del Greco. Ha dell’incredibile quanto successo nella serata di ieri a Torre del Greco, in provincia di Napoli. Due uomini hanno fatto irruzione in un bar a via Nazionale, al confine con Torre Annunziata, e armati fino ai denti hanno intimato alla cassiera di consegnare l’incasso della giornata- circa 600 euro- e alcune stecche di sigarette.

Prima di scappare con la refurtiva, però, i due si sono concessi un piccolo festeggiamento stappando due bottiglie di champagne francese e brindando al colpo appena messo a segno, tra lo sgomento e la meraviglia dei proprietari del locale. I due, poi si sono dileguati a bordo di una moto di grossa cilindrata. Sulla vicenda indagano i carabinieri della locale stazione.

 

 

 

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it