morti spiaggia chieti

Tragedia del caldo a Torre del Greco. Una donna di circa 60 anni è stata ritrovata senza vita sul litorale vesuviano mentre si trovava in acqua. A stroncarla un malorei improvviso.

Torre del Greco, caldo killer: 60enne muore in spiaggia

Secondo una prima ricostruzione, la donna era sulla spiaggia libera della litoranea per godersi un momento di relax nella prima domenica d’agosto. Per rifocillarsi dalle alte temperature, avrebbe deciso di tuffarsi in acqua ma si è sentita male. Ad accorgersi della presenza del corpo esanime a riva i bagnanti, che hanno allertato subito i soccorsi. La tragedia si è consumata intorno alle dieci del mattino.

Successivamente sul luogo della tragedia gli uomini della Guardia di Finanza e gli agenti del commissariato Di polizia di via Sedivola di Torre del Greco. Tempestivamente sulla spiaggia libera corallina aggiunta anche un’auto ambulanza del 118 che purtroppo non appena potuto fare altro che constatare il decesso della donna. Secondo i primi accertamenti la sessantenne sarebbe morta a causa di un malore, probabilmente dovuto alle alte temperature registrate in questi giorni.

continua a leggere su Teleclubitalia.it