Gli avevano tolto il Reddito di Cittadinanza e lui aveva deciso di mettersi a spacciare per guadagnare qualcosina di soldi. Per questo motivo i Carabinieri di Torre del Greco hanno arrestato un 47enne del posto per detenzione e spaccio di stupefacenti.

Torre del Greco, arrestato pusher 47enne

L’uomo, pregiudicato e già noto alle forze dell’ordine, quando è stato sorpreso con la droga dai militari dell’arma non ha perso tempo a far valere le sue ragioni. Nel marzo scorso, gli stessi militari gli avevano fatto revocare il beneficio del reddito di cittadinanza perché pregiudicato e, ora che quel denaro non era più garantito, doveva pur trovare una nuova fonte di sostentamento.

E così la scelta del 47enne di Torre del Greco è caduta sugli stupefacenti. Durante una perquisizione nella sua abitazione i carabinieri hanno rinvenuto 58 grammi di hashish, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.
continua a leggere su Teleclubitalia.it