adriana cuna morta torre annunziata

Sembrava un banale gonfiore alla gamba, quello della giovane Adriana Cuna. Ma quando è andata in ospedale le sue condizioni si sono aggravate nel giro di poche ore. La 28enne è spirata nel primo pomeriggio di ieri.

Torre Annunziata piange Adriana Cuna: muore a 28 anni

Secondo quanto riporta Torresette.news, Adriana, figlia unica di Mario e di Nina Monaco, soprano di Torre Annunziata, ieri mattina non si è sentita bene. La giovane, prossima alla laurea in scienze infermieristiche, si è recata in ospedale dopo aver notato uno strano gonfiore alla gamba. Il suo quadro clinico però è peggiorato subito ed è morta dopo poche ore nonostante i tentativi dei medici di salvarle la vita. A ucciderla sarebbe stata un’embolia polmonare.

Dolore e sconcerto tra i parenti.  Mario, Nina ed Adriana hanno vissuto fino a dieci anna fa a Torre Annunziata. Poi si sono trasferiti a Cuneo, dove Mario lavora alla Fiat di Torino e Nina è docente di canto presso il liceo musicale “Ego Bianchi”, nonché direttrice del coro lirico “Enzo Sordello” di Cuneo. Molto conosciuta in Italia e all’estero, Nina Monaco ha calcato i palcoscenici di tutto il mondo, riscuotendo grande successo di critica e di pubblico, soprattutto tra i nostri connazionali all’estero.

continua a leggere su Teleclubitalia.it