succivo voragine via murelle

Una mega voragine si è aperta a Succivo, cittadina dell’agro aversano. La strada è sprofondata nel tratto compreso tra via Murelle e via Tinto a Succivo, dove è presente l’impianto di depurazione, tagliando letteralmente in due quella parte di territorio.

Succivo, crolla la strada: si apre mega voragine

La causa, probabilmente, potrebbe essere attribuita alla tempesta che si è abbattuta nella giornata di ieri su tutto il territorio regionale. Dall’amministrazione comunale fanno sapere che lo smottamento è stato causato “dal cedimento del collettore comprensoriale dei depuratori”.

“La zona – sottolineano – è stata messa in sicurezza, la viabilità subirà delle variazioni che di seguito saranno comunicate. Sul posto sono presenti rappresentanti della Regione Campania e della società che gestisce il depuratore”. Fortunatamente non si sono registrati danni a cose o persone.

continua a leggere su Teleclubitalia.it