rapina portavalori poste solofra

Portavalori della Cosmopol preso d’assalto da banda di rapinatori a Solofra, in provincia di Avellino. A mettere a segno il colpo due persone armate di kalashnikov che sono entrate in azione all’esterno dell’ufficio postale di via Starza.

Solofra (Avellino), assalto armato al portavalori: bottino da 50mila euro

E’ giorno di pagamento delle pensioni all’ufficio postale di Solofra. Sono da poco passate le sette quando due vigilantes a bordo di un furgone della Cosmopol si fermano in via Starza per consegnare un plico contenente danaro contante. Proprio in quel momento sopraggiungono due uomini armati di fucile che, con un’azione fulminea, disarmano uno dei dipendenti della vigilanza e poi strappano il bottino dalle mani dell’altra. Infine, dopo aver afferrato il sacchetto, si dileguano a bordo di una Nissan Qashqai.

Le indagini

Il plico conteneva circa 50mila euro, destinati al pagamento delle pensioni. La macchina usata per il colpo è stata ritrovata incendiata nei pressi del cimitero. Dagli accertamenti – spiega Ottopagine.it – risulta che la vettura era stata rubata a Frosinone. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Compagnia. Disposti posti di blocco in tutto l’avellinese per rintracciare i malviventi.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it