reddito di cittadinanza

Siracusa. Possedeva una Porsche ed era beneficiario del reddito di cittadina. I finanzieri di Siracusa hanno concluso un’indagine in materia di droga, sequestrando 327 dosi di cocaina in una proprietà privata nel Comune di Floridia e individuando uno spacciatore che percepiva il sussidio economico.

Pusher con la Porsche e il reddito di cittadinanza

Nella tarda serata del 16 ottobre, i Baschi verdi della compagnia locale hanno fermato nel corso di un posto di controllo Paolo Nastasi, 41 anni, a bordo di una Porsche Macan di sua proprietà.

I militari, dopo avere trovato una cospicua somma di contanti, privi di giustificazione, e avere sospettato che l’uomo fosse coinvolto in traffici illeciti, hanno perquisito la sua casa.

La scoperta

Con l’aiuto di un cane antidroga i finanzieri hanno rinvenuto e sequestrato 327 dosi di cocaina per un totale di 120 grammi, nascoste all’interno di doppi fondi ricavati in lattine di bevande e in un piccolo estintore, nonché più di 1.000 euro in contanti nascosti in parte nella cappa della cucina.

Al termine delle attività, l’uomo, su disposizione della procura, è stato arrestato e portato in carcere a Siracusa. Le dosi, spiegano i militari, erano pronte per lo spaccio e contraddistinte da confezioni di diverso colore, rosso e blu, in ragione del quantitativo richiesto dal cliente.

continua a leggere su Teleclubitalia.it