Napoli Kvara

Cosi come Di Lorenzo scoppia a Napoli anche il caso Kvara che così come il capitano azzurro ha fatto trapelare tramite il suo procuratore di voler lasciare il club partenopeo.

Kvara vuole andare via e giocare la Champions

L’agente dell’attaccante ha fatto chiaramente capire la volontà del suo assistito di lasciare la squadra di Conte: “Sicuramente il Napoli farà una grande stagione, ma noi vogliamo giocare la Champions”. Tuttavia il Napoli considera il giocatore incedibile, come ha ribadito attraverso un comunicato: “Kvara ha un contratto di altri tre anni, non è sul mercato. Non sono gli agenti o i padri che decidono del futuro di un calciatore sotto contratto con il club azzurro”.

Le parole del procuratore Georgiano

Vogliamo lasciare Napoli, ma stiamo aspettando prima la fine dell’Europeo. La nostra priorità è trasferirci in una squadra che giochi la Champions League“. Sono queste le parole di Mamuka Jugeli, agente di Khvicha Kvaratskhelia in merito al futuro del georgiano. “Con Conte la dirigenza ha senza dubbio dei grandi piani – ha spiegato ai microfoni della tv georgiana Imedi -. Sono sicuro che si qualificheranno in Champions e che lotteranno ancora per lo Scudetto, ma questo non vuol dire che Kvaratskhelia voglia restare. La cosa peggiore è che se resta al Napoli, Khvicha perderà un anno…siamo preoccupati”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp