Scampia, Melito, le periferia di Napoli sempre più legate al capoluogo campano. La nuova avventura voluta e realizzata Rosario Esposito La Rossa, ormai celebre “spacciatore di libri”, è destinata ad attrarre bambini da tutta la regione. Si tratta dell’Ospedale dei libri, primo (e unico in Campania) Museo didattico dedicato ai libri e alla tipografia. 

L’Ospedale si trova al primo piano della libreria “la Scugnizzeria” all’interno del parco Prima Casa a Melito. Uno spazio di 150 metri trasformato in una casa/museo a misura die più piccoli.  Grazie al sostegno di varie associazioni nonché alle vendite del libro Guns di Stephen King, edito dalla Marotta & Cafiero, ulteriore “creatura” di Rosario, è stato possibile portare a Melito un torchio tipografico parigino del 1840 e non solo

continua a leggere su Teleclubitalia.it