Emergenza sicurezza per le strade di Sant’Antimo, questa volta a mettere in pericolo la salvaguardia dei cittadini sono stati dei calcinacci caduti in via Croce, alle spalle della casa comunale, in pieno centro.

Non è il primo episodio: alcuni crolli si sono registrati nel mese di agosto in via Antonini ed hanno reso necessario lo sgombero di intere famiglie che vivevano in fabbricati considerati “pericolosi” per l’incolumità di residenti e passanti. Anche in via Giannangeli si contano diversi sfollati per lo sprofondamento di un’intera palazzina.

Nel frattempo in via Croce sono giunti i vigili del fuoco che hanno interdetto la zona al passaggio dei veicoli. Tanta paura tra i passanti e i residenti, anche se per fortuna non ci sarebbero feriti.

continua a leggere su Teleclubitalia.it