salvini militare

“Un bel annetto di servizio militare per quelle baby gang cretini e di delinquenti che vanno, sfasciano, aggrediscono”. Questa la proposta di Matteo Salvini annunciata a Rimini.

Salvini e la leva militare

“Lavoriamo per reintrodurre un bel annetto di servizio civile e servizio militare obbligatorio per ragazze e ragazzi. A qualche cretino che va a sfasciare macchine e aggredire le persone magari renderebbe le idee un po’ più lucide”, ha detto l’ex ministro dell’Interno.

La leva, introdotta con la nascita del Regno d’Italia nel 1861, è stata obbligatoria fino al 1 gennaio 2005, data in cui l’arruolamento è divenuto esclusivamente su base volontaria e a carattere professionale.

Questa proposta Salvini l’aveva già fatta tempo fa. Il ritorno della leva obbligatoria lo aveva annunciato già da ministro dell’Interno, lanciando l’idea di reintrodurre il servizio militare o civile obbligatorio della durata di sei mesi a fronte dei tanti esempi di mancanza di educazione e senso civico.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it