parrucchiere salerno malore

Si tinge di giallo la presunta intossicazione di quattro persone, due minori e due adulti, avvenuta a Salerno. I soggetti si sono sentiti male dopo essere stati in un negozio di parrucchiere tra i quartieri Pastena e Torrione.

Giallo a Salerno, vanno dal parrucchiere e si sentono male: 4 in ospedale

Le persone coinvolte sono appartenenti a due famiglie diverse e si sono recati presso l’attività commerciale in due momenti diversi. Dopo aver lasciato il locale, hanno accusato giramento di testa, vertigini, dolore al petto, conati di vomito e senso di spaesamento. A quel punto – come anticipa TvOggiSalerno e Ottopagine.it – sono stati condotti dai familiari presso l’ospedale Ruggi d’Aragona.

L’ipotesi

Dai primi accertamenti medici sarebbero stati colpiti da un’intossicazione da monossido di carbonio. Sul caso indaga il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia dei Carabinieri di Salerno. Subito sono scattate le prime verifiche da parte dei militari e dei vigili del fuoco per appurare se possa esserci stato un problema agli impianti o alla caldaia del negozio. Le quattro persone in ospedale potrebbero aver inalato il monossido in questo modo. La notizia ha fatto presto il giro della città e ha messo in agitazione anche altri clienti del negozio di acconciatura per capelli.

continua a leggere su Teleclubitalia.it