Sono in corso i pagamenti per tutti coloro che hanno fatto richiesta, per la prima volta o rinnovo, del sussidio di Cittadinanza. I flussi di denaro sono partiti da qualche ora. Riceveranno l’accredito sulla carta Rdc anche tutti coloro che erano in attesa degli arretrati di febbraio in ritardo per via dell’Isee.

Rdc marzo 2022, doppia ricarica in arrivo

Per tutti quelli che, invece, già usufruiscono del Rdc i pagamenti sono il 27 marzo che però cade di domenica: per questo motivo il pagamento potrebbe essere anticipato al 25 marzo.

Ricordiamo che per chi ne ha diritto anche questo mese ci sarà una doppia ricarica sulla carta Rdc di Poste Italiane: oltre al reddito, infatti, verrà automaticamente accreditata la prima mensilità dell’Assegno Unico ufficiale a tutte le famiglie con figli dai settimo mese di gravidanza ai 2esimo anno di età.

Potrebbe anche interessarti

Reddito di Cittadinanza, in arrivo i primi pagamenti di marzo: le date

Come controllare lo stato della ricarica Rdc di marzo 2022

A partire dai giorni indicati per l’accredito è possibile controllare lo stato del pagamento sul sito ufficiale del Reddito: redditodicittadinanza.gov.it. Qui, tramite SPID, è possibile accedere alla sezione di verifica del saldo della carta rilasciata da Poste Italiane. In alternativa, l’avente diritto del Reddito può controllare l’avvenuto pagamento:

  • direttamente attraverso ATM, lo sportello Postamat
  • chiamando il numero verde 800 666 888, messo a disposizione appositamente per verificare il pagamento dell’RDC
  • contattando Poste Italiane o INPS
continua a leggere su Teleclubitalia.it