reddito cittadinanza napoli 350 lavoratori

Si occuperanno del verde cittadino e lavoreranno per il Comune di Napoli i 350 beneficiari del Reddito di Cittadinanza. I percettori di reddito vogliono contribuire alla crescita della nostra comunità e a valorizzarne gli spazi”. Queste le parole dell’assessore del Comune di Napoli Vincenzo Santagada.

I 350 beneficiari contribuiranno non solo a tenere si occuperanno delle aree verdi ma garantiranno anche la pulizia e il decoro di questi spazi.

Napoli, 350 beneficiari del Reddito al lavoro per il Comune

In 50 supporteranno i giardinieri in servizio presso l’hub polifunzionale di Soccavo e 300 saranno distribuiti sul territorio in base alla presenza del verde nelle dieci Municipalità cittadine per la raccolta dei rifiuti indifferenziati nelle fioriere, nelle fonti arboree, nelle aiuole, nelle aree attrezzati e nei piccoli parchi di competenza municipale.

«Si tratta di persone che volontariamente hanno deciso di partecipare a questo momento di crescita della città – ha detto l’assessore Santagada alla webtv del Comune di Napoli – e ringrazio l’assessore al lavoro Chiara Marciani per aver collaborato all’organizzazione del progetto.

Con il contributo dei percettori del reddito di cittadinanza e dei cittadini davvero nel giro di poco tempo potremo restituire alla nostra città e alla nostra comunità un verde più pulito.

continua a leggere su Teleclubitalia.it