nicola palumbo morto ravello

E’ morto schiacciato da un montacarichi che si è improvvisamente staccato. Vittima di un incidente sul lavoro questo pomeriggio in provincia di Salerno, un imprenditore di 54 anni. Nicola Palumbo è morto mentre si trovava sul suo cantiere, a Ravello.

La tragedia si è consumata in località San Cosma dove la sua ditta è impegnata a svolgere alcuni lavori. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che lo hanno trasportato in codice rosso all’ospedale “Ruggi d’Aragona” di Salerno dov’è deceduto per le gravi lesioni al cranio e l’emorragia celebrale provocata dal violento impatto.

Su quanto accaduto indagano i carabinieri, che, in queste ore, stanno ascoltanto la testimonianza di coloro che hanno assistito alla scena e hanno prestato i primi soccorsi.

continua a leggere su Teleclubitalia.it