Qualiano

Inaugurata a Qualiano dal sindaco Raffaele De Leonardis e dall’assessore ai lavori pubblici Salvatore Onofaro, la nuova strada che collegherà Piazzetta Santa Maria delle Grazie e via Campana.

Qualiano, inaugurata la nuova strada che collegherà Piazzetta Santa Maria delle Grazie e via Campana

Dopo la ricostruzione e la rinascita, avvenuta con Piazza Rosselli, quest’ultimo progetto va ad aggiungersi alla lunga scia di cambiamenti che vedranno al centro la riqualificazione del centro storico.

Con la nuova apertura dell’asse viario, che snellirà il traffico al centro del paese, cambierà, inevitabilmente, anche la viabilità che porterà, nei prossimi mesi, a una variazione dei sensi di marcia che interesseranno via Salomone e principalmente via Fratelli Rosselli.

Soddisfazione nelle parole dell’assessore ai lavori pubblici Salvatore Onofaro: “Finalmente col taglio del nastro, trova la sua realizzazione dopo un anno di lavoro, l’apertura di via Santa Maria delle Grazie. Un’opera complessa che ha visto lavorare insieme l’amministrazione, l’ufficio tecnico e la ditta che ha eseguito i lavori. Un regalo ai nostri cittadini a cui annunciamo che a breve inizieranno anche i lavori della piazza Kennedy”.

Non solo la viabilità al centro dell’azione politica della giunta De Leonardis. Tra i tanti obiettivi che, il Comune spera di portare a termine nel più breve tempo possibile, c’è anche la realizzazione di una biblioteca digitale che farà di Qualiano il primo paese dell’area Nord a dotarsi di una struttura all’avanguardia. Nei progetti dell’amministrazione comunale, poi, anche la ristrutturazione delle palestre dei plessi scolastici e la costruzione del primo asilo nido comunale.

 “Un nuovo sbocco del centro storico quello inaugurato a Qualiano – sottolinea il sindaco De Leonardis – un progetto nel segno della continuità, visto che l’amministrazione aveva già provveduto alla pedonalizzazione della piazza e di via Roma. Un intervento che arriva dopo l’abbattimento di un palazzo fatiscente e che darà sicuramente respiro al traffico cittadino. Ma non ci fermiamo. Numerosi i progetti in cantiere nel centro storico. Sono, infatti, in programma interventi a Piazzetta e via Cavour, l’ampliamento di una nuova villa comunale, l’ammodernamento e la messa in sicurezza delle scuole e a breve inaugureremo la nostra prima biblioteca digitale, tutto nel segno di un percorso di programmazione partito da anni”.

(Comunicato stampa)

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo