Ancora una “morte bianca” si registra in Italia. A perdere la vita, stavolta, è un operaio di 59 anni, di Napoli, mentre stava lavorando sul tetto di un palazzo di 3 piani, situato nel centro storico di Portici.

Portici, incidente sul lavoro: operaio cade da un tetto e muore

I fatti stamattina, in via Addolorata. La vittima, seconda una prima ricostruzione ancora da verificare, sarebbe caduta nel vuoto mentre svolgeva lavori di edilizia in un’abitazione privata. Avrebbe poi sbattuto la testa, morendo sul colpo.

Sul posto sono accorsi i carabinieri della stazione di Portici e quelli della sezione operativa di Torre del Greco, dopo aver ricevuto una segnalazione di una persona ferita. Sono in corso le indagini per stabilire l’esatta dinamica della vicenda, ma anche per capire se siano state rispettate tutte le norme di sicurezza e se ci siano eventuali responsabilità. Nelle prossime ore potrebbero essere acquisite eventuali immagini delle telecamere videosorveglianza presenti in zona al fine ricostruire nei minimi dettagli cosa è successo.

continua a leggere su Teleclubitalia.it