Pier Ferdinando Casini è uno dei nomi papabili per ricoprire la carica di Presidente della Repubblica. Ex leader dell’Udc, oggi membro del Gruppo delle autonomie, esponente moderato, è stato eletto in Parlamento per la prima volta nel 1983, ricoprendo anche il ruolo di Presidente della Camera dei deputati. Vediamo chi è Pier Ferdinando Casini.

Pier Ferdinando Casini: chi è, età, politica

Pier Ferdinando Casini è nato nel 1955, ha 66 anni ed è originario di Bologna. Ha avuto una lunghissima esperienza politica: è parlamentare da quasi 40 anni. Eletto per la prima volta nel 1983, a soli 28 anni, è stato a lungo deputato. Successivamente, è diventato senatore e leader di due partiti politici: l’Udc e Centristi per l’Europa.

Casini si è laureato in Giurisprudenza e, nel 1980, ha iniziato la sua attività politica come Consigliere comunale a Bologna, per la Democrazia Cristiana. Dopo tre anni, è stato eletto alla Camera dei deputati e in seguito è entrato a far parte della Direzione Nazionale della Democrazia cristiana.

In seguito a quest’esperienza, Casini ha cofondato il Centro cristiano democratico, che nel 1994 ha appoggiato il primo governo Berlusconi. Il sostegno al leader di Forza Italia si è rafforzato ulteriormente nel tempo: nel 2001, è diventato Presidente della Camera. L’anno successivo, è stato protagonista di altri due eventi storici: la creazione dell’Unione dei Democratici Cristiani e Democratici di Centro (UDC), nata dalla fusione tra il suo partito e altre forze centriste, e la visita di Giovanni Paolo II a Montecitorio, la prima di un pontefice nel Parlamento italiano.

Alle elezioni del 2008 Casini tende verso posizioni più centriste, motivo per cui non rinnova il sostegno a Berlusconi nel 2011 e appoggia la formazione di un Governo tecnico, con a capo Mario Monti. Nel 2013, diventa senatore e, quattro anni più tardi, è stato eletto Presidente della Commissione d’inchiesta sulle banche, istituita nel 2017 per fare chiarezza sulle crisi di alcuni istituti. Un ruolo che il senatore aveva accolto promettendo di dare “una prima risposta di verità ai risparmiatori”.

Oggi è senatore per il Gruppo Autonomie, al quale si è iscritto dopo essere stato eletto nel 2018 nel collegio uninominale di Bologna per il centrosinistra.

Pier Ferdinando Casini: Presidente della Repubblica

Il nome di Pier Ferdinando Casini è stato fatto nelle ultime ore tra quelli che potrebbero occupare la carica di Presidente della Repubblica.

Pier Ferdinando Casini: compagna, figli

In merito alla vita privata, Casini ha sposato Roberta Lubich, dalla quale ha avuto due figlie, Benedetta e Maria Carolina. Successivamente, si è separato dalla coniuge nel 1998 e ha iniziato una relazione con Azzurra Caltagirone, figlia del noto imprenditore ed editore romano Francesco Gaetano Caltagirone, con la quale è convolato a nozze nel 2007 con rito civile. Da questa unione sono nati la figlia Caterina, nel mese di luglio 2004, e il figlio Francesco, nel mese di aprile 2008. La relazione tra i due termina nel 2016, quando viene ufficializzato il divorzio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it