Lo ha lasciato tutto il tempo in auto, sotto il sole, con temperature che in questi giorni si attestano sui 35 gradi, solo per poter andare al ristorante. Per questo motivo un turista proveniente dall’Umbria e in vacanza a Palinuro, in provincia di Salerno, è stato denunciato dai Carabinieri.

Palinuro, lascia il cane chiuso in macchina con 40° e va al ristorante: proprietario nei guai

Se non fosse stato per l’intervento di alcuni cittadini, forse per l’animale ci sarebbe stato un epilogo diverso. Sono stati loro infatti a notare il quadrupede chiuso dietro il bagagliaio di un’automobile e quindi ad allertare le forze dell’ordine perché preoccuparti per le sue condizioni. Il proprietario aveva, tra l’altro, parcheggiato la vettura in un’area particolarmente soleggiata, in località di Isca Santo Stefano, all’altezza del bivio per Centola. Prima di uscire dall’abitacolo, aveva lasciato il cane in auto con i finestrini chiusi, mettendo così a repentaglio la vita dell’animale.

L’uomo è stato poi intercettato dai militari dell’Arma che lo hanno trovato al ristorante, seduto al tavolino, mentre consumava il suo pranzo. Il padrone del cane è così stato identificato e sarà deferito all’autorità giudiziaria. Quando i Carabinieri hanno aperto la macchina il quadrupede era in condizione di evidente sofferenza, ma per fortuna non si sono rese necessarie le cure veterinarie. L’uomo si sarebbe giustificato agli uomini dell’Arma dicendo di non essersi reso conto di aver messo in pericolo la vita del cane.

continua a leggere su Teleclubitalia.it