castel volturno istituto comprensivo centro ragazzo picchiato bulli

Dramma a Castel Volturno. Nell’Istituto Comprensivo Centro un ragazzino è stato accerchiato in bagno da una decina di coetanei e pestato a sangue. Ora è all’ospedale. A rendere nota la notizia è il presidente del Consiglio d’Istituto, Giovanni Arpino.

Il bambino è stato percosso in maniera grave. Sanguinante, è stato costretto a ricorrere alle cure mediche al pronto soccorso dell’ospedale “Pineta Grande”, dove gli sono state diagnosticate contusioni ed escoriazioni ritenute guaribili in 5 giorni, salvo ulteriori complicazioni.

La vicenda si è consumata nel silenzio generale, il 21 marzo scorso, ed è venuta fuori grazie alla denuncia Facebook pubblicata da una mamma. Il presidente Giovanni Irpino ha convocato un’assemblea urgente per accertare con il dirigente scolastico eventuali responsabilità di operatori scolastici e insegnanti.

continua a leggere su Teleclubitalia.it