Vito DellAquila è campione olimpico nel taekwondo (cat. 58 kg) e regala all’Italia la prima medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Scopriamo alcune curiosità sull’atleta azzurra.

Vito Dell’Aquila: età

Vito Dell’Aquila ha 20 anni. E’ nato il 3 novembre 2000 a Mesagne, in provincia di Brindisi. E’ del segno dello Scorpione.

Altezza

L’atleta è alto 1,79 circa

Vito Dell’Aquila: vita privata

A 8 anni scopre il taekwondo.  Nel 2018 entra a fare parte del Centro Sportivo Carabinieri, diplomandosi al Liceo Scientifico ‘E.Ferdinando’ di Mesagne. Nel novembre 2019 arriva la vittoria del titolo europeo nei -58 kg a Bari.

“Aver conquistato un titolo così importante nella mia amata Puglia è stato incredibile. In più significava aver messo al sicuro la qualificazione olimpica per Tokyo”, aveva detto Dell’Aquila. Un mese dopo a Mosca, dove vince uno storico oro al Grand Prix final di Mosca, competizione riservata ai migliori 16 al mondo, battendo addirittura in finale il numero uno del ranking il coreano Jun Jang.

Nel suo futuro, come lui stesso ha ammesso, c’è il giornalismo. “Ho intenzione di iscrivermi alla facoltà di Scienze della Comunicazione a Roma e diventare un giornalista per scrivere di taekwondo, visto che in Italia, secondo me, se ne parla troppo poco. Ma in generale vorrei essere un esempio per le nuove generazioni”, aveva dichiarato.

Vito Dell’Aquila: fidanzata

Vito non è fidanzato. “Speriamo di trovarne una con questa intervista”, ha detto in una recente intervista al Gazzettino di Brindisi.

continua a leggere su Teleclubitalia.it