via duomo morto 28 anni precipitato balcone

Dramma questa mattina in via Duomo a Napoli. Un ragazzo di appena 28 anni, residente del posto, è precipitato dal quarto piano di un palazzo al civico 222, in pieno centro. A darne la notizia è il Roma.

Napoli, 28enne precipita dal quarto piano: morto sul colpo

La dinamica dell’accaduto è ancora da chiarire. Questa mattina il corpo di un giovane si è schiantato al suolo dopo un volo di circa dieci metri. Richiamati dal tonfo, alcuni passanti hanno subito chiamato i soccorsi. Sopraggiunti sul posto, i sanitari del 118 hanno però potuto solo constatare il decesso del giovane.

Immediatamente dopo sono accorsi anche la Polizia di Stato di Napoli e la Scientifica che hanno raccolto indizi per ricostruire l’accaduto. Tutte le piste sono aperte: dall’incidente domestico al gesto volontario. La salma 28enne è stata portata via poco fa dal luogo dell’accaduto e potrebbe essere sottoposta ad esame autoptico. La scena si è consumata sotto gli occhi di centinaia di persone, compresi studenti, che ogni mattina affollano una delle vie del centro storico.

continua a leggere su Teleclubitalia.it